Illuminazione LED

Siamo specializzati nella sostituzione di impianti di illuminazione preesistenti e progettazione di nuovi impianti, avendo particolare attenzione per il design e per il risparmio energetico.

Il Led è diventato il simbolo della nuova illuminazione ecologica e di alta qualità. Con questo tipo di illuminazione si può migliorare l'efficienza energetica e abbattere i costi di gestione sia nell'ambito della pubblica amministrazione sia per le azienda private.
Le illuminazioni LED hanno una durata di vita di oltre 50.000h (contro le 10.000h della illuminazioni a basso consumo) ed esigenze di manutenzione estremamente ridotte, si possono ottenere questi risultati sia nella progettazione di nuovi impianti sia nella riqualificazione di impianti esistenti.

Alcune possibilità di illuminazione e risparmio energetico per alcune tipologie di installazione:

LED per le aree commerciali

L’illuminazione, al giorno d’oggi, riveste un ruolo fondamentale per creare una vera e propria esperienza di vendita. Grazie alle soluzioni LED possiamo proporre, una vasta gamma di effetti – da quello eclatante e teatrale a quello affascinante e seducente – che possono dare risalto al locale o ad un particolare prodotto, unendo il miglioramento estetico dell’area interessata ad un risparmio energetico.

LED negli uffici

La filosofia dell’illuminazione degli uffici è molto cambiata negli ultimi anni, passando da un’esigenza di illuminazione uniforme ad una più bilanciata per migliorare l’efficienza della produzione.
Le soluzioni LED offrono la possibilità di attenuare l’effetto degli schermi dei computer, aumentando la produttività del personale, ma permettendo anche notevoli riduzioni dei costi energetici e di manutenzione.

LED negli alberghi

Le soluzioni di illuminazione di un albergo sono in genere complicate, poiché in certe aree sono necessarie delle applicazioni accese 24 ore su 24 (es. corridoi, passaggi comuni, banco reception, ecc.), cercando però di avere un’illuminazione adattabile e che crei una serie di atmosfere per poter offrire ai clienti degli ambienti accoglienti, sicuri e confortevoli. Le soluzioni LED danno la possibilità di soddisfare queste richieste unendo enormi vantaggi in termini di riduzione dei costi di manutenzione ed energetici.

LED per le aree esterne

L’illuminazione urbana, negli ultimi anni, si sta modificando poiché non si sente una nuova esigenza di creare degli ambienti notturni in cui la città si veste di una nuova identità che la rende più attraente. Grazie alle soluzioni LED possiamo offrire un modo ineguagliabile per illuminare l'ambiente urbano in maniera pratica ed eccitante. Essi sono estremamente adattabili e consentono ai designer di lasciare da parte il concetto di illuminazione statica del passato per avventurarsi in creazioni di atmosfere flessibili, capaci per esempio di cambiare col cambiare delle condizioni atmosferiche o delle stagioni e di offrire luci e colori più allegri nei giorni festivi. E tutto questo mantenendo i consumi energetici a livelli che sono solo una frazione di quelli permessi dalle tecniche di illuminazione convenzionali.

Confrontando i LED con le fonti di illuminazione tradizionali, capiamo che il risparmio ottenuto utilizzando l'illuminazione a LED si aggira intorno alle seguenti cifre:

  • circa il 93% di risparmio rispetto alle lampade ad Incandescenza;
  • circa il 90% di risparmio rispetto alle lampada Alogene;
  • circa il 70% di risparmio rispetto alle lampade a Ioduri metallici;
  • circa il 66% di risparmio rispetto alle lampade Fluorescenti.

Nel peggior confronto possibile, ossia con le lampade a scarica (quelle usate per le illuminazioni pubbliche e negli impianti sportivi), il rapporto e di circa 1/3 (ovvero a fronte di un consumo ipotetico di 30W, a parità di illuminazione, il led consumerà solo 10W). Confrontato con le lampade a filamento il rapporto sale a 1/10, ossia a fronte di un consumo ipotetico di 100W il led consumerà solo 10W. Il vantaggio è immenso specialmente dove l’illuminazione è senza soluzione di continuità (es. gallerie, ospedali, sottopassi, ecc…), con notevole riduzione dei costi di esercizio e gestione.

Facciamo un piccolo esempio di una famiglia con un consumo medio annuo di 5000kWh, di cui 1500kWh utilizzati per l' illuminazione (considerando lampade ad incandescenza ). Il risparmio può arrivare a circa 1350kWh, consentendo da subito un risparmio sulla bolletta ed il rientro nelle fasce di prezzo più vantaggiose.

I LED mantengono il 70% dell’emissione luminosa iniziale ancora dopo 50.000 ore, secondo gli standard EN50107. Con ciò non è detto che bisogna necessariamente sostituirli dopo tale periodo, se tale riduzione non crea eccessivi fastidi si possono tranquillamente utilizzare fino alla completa perdita di luminosità, stimata in 100.000 ore.

Confrontando la durata dei led rispetto alle lampade tradizionali notiamo che:

  • la vita media di una lampadina a filamento e di circa 1000/1500 ore,
  • di una lampada a scarica è di 4.000 ore circa,
  • di una lampada fluorescente è di 6.000 ore.

E' inutile dire che la differenza è abissale, considerando 8 ore di funzionamento medio giornaliero per tutto l’anno, una lampada a led durerà circa 17 Anni. Considerando le durate dette prima, nei 17 anni di durata dei led quante lampade tradizionali avremmo dovuto sostituire?

ASSISTENZA TECNICA

contatti

info@greenquadro.it

0721 403917

331 8478477

-