News

Nasce Universal Bike, la bici che si adatta al ciclista

16/07/2014

Nasce Universal Bike, la bici che si adatta al ciclista

Una delle piccole seccature che si presentano al momento dell’acquisto di una nuova bici è quella di trovare il modello che meglio si adatti al proprio corpo, rispettando le proporzioni individuali. A eliminare il problema potrebbe ora essere la Universal Bike, una due ruote in grado di soddisfare le esigenze personali per fornire il massimo della comodità. Creata da newyorkese Brooklyness, la Bici Universale possiede un telaio in fibra di carbonio regolabile, permettendo agli utenti di personalizzare al massimo il proprio acquisto. Il procedimento per customizzarla è semplice: i ciclisti possono iniziare inserendo la loro altezza e peso, insieme con la lunghezza di gambe, braccia e tronco, sull’App Universal Bike. Inoltre possono scegliere il loro personale stile di guida, selezionandolo da un elenco che include strada sterrata, percorso urbano, a scatto fisso, da touring o da pista.

 
Una volta inseriti i dati, l’applicazione risponde visualizzando i numeri su cui impostare la lunghezza del telaio, dell’altezza del ed inclinazione del sedile, l’altezza del manubrio e l’angolo della forcella. Gli utenti possono direttamente fare le modifiche sulla bici, stringendo o allentando dove è necessario. Il tutto pesa circa 6,8 kg nella versione a scatto fisso e 8,6 kg con l’hub delle marce. Brooklyness sta attualmente raccogliendo fondi per produrre la sua Universal Bike su larga scala attraverso il sito di crowdfunding Kickstarter. Supponendo che l’obiettivo finanziario venga soddisfatto, con 895 si potrà ottenere il modello base, con 1.195 dollari quella a tre velocità e con 1.695 dollari la bici a 7 marce.
-

ASSISTENZA TECNICA

contatti

info@greenquadro.it

0721 403917

331 8478477

-